Post Fissato In Alto

REGIME DEMOCRATICO 2.0 condito con l'olio di ricino dell'ottimismo

QUANDO SI CALPESTA LA VOLONTA' POPOLARE DI 27.000.000 MILIONI DI ITALIANI, LA DEMOCRAZIA NON ESISTE PIU' ..... SI CHIAMA REGIME DEMOCRATICO, STATO DI POTERE O PEGGIO; DITTATURA.

http://www.beppegrillo.it/…/parlamento/pdf/5G5S_18.03.16.pdf

domenica 3 luglio 2016

Gennaro Migliore: opportunismo politico o intimidazione ?

“Diamo Skype ai mafiosi” 
E' Si !!! un immenso autogol, peggio per lui / per loro.....un grazie di cuore al transfugo Migliore, che poi migliore sembra non essere..... ce l'ha servita su un piatto d'argento .

Però mentre scrivo......
mi torna in mente una considerazione che mi gira in testa da sempre e riguarda possibili intimidazioni a esponenti istituzionali...... Mi chiedo: possibile che quasi sempre chi raggiunge posizioni di potere subisca trasformazioni di comportamento e pensiero così inaspettate, così divergenti tra il prima e il dopo ? ……. In questo caso è farina del suo opportunismo politico di convenienza …. ....o qualcuno gli fa pressioni, lo intimidisce o peggio lo ricatta ? ....... Non sarebbe la prima volta che esponenti pubblici subiscono l'aggressività della criminalità, uno per tutti, il famoso caso di Giorgio Ambrosoli  ..... Non per trovare scusanti a Gennaro Migliore, ma per prendere coscienza di una pratica criminale che esiste da quando esiste la criminalità mafiosa. Sarebbe il caso di riflettere su queste interrelazioni, magari non cercate, ma subite ……. Gennaro Migliore ha dimostrato di essere un opportunista politico senza vergogna cambiando casacca e schierandosi apertamente a favore di un sistema spesso colluso che noi rifiutiamo e denunciamo, ma dall'opportunismo alla collusione il salto è grande. Non lo conosco personalmente ma d’istinto mi sembra un po la vittima sacrificale di turno, Quello da circuire con qualche spicciolo e piccole dosi di potere, per tenere fede alla trattativa, denunciata tra stato e mafia ? 


Dal Fatto Quotidiano
 https://drive.google.com/open?id=0BwAZy6vZO5_iaWRXZ3NBclBtZTQ

 

  
l'articolo dell'unità in risposta al Fatto Quotidiano

 
 

Da Anno Zero
L'assassino telefona a Giorgio Ambrosoli, 31 anni fa l'omicidio di un eroe borghese
 https://www.youtube.com/watch?v=EDhNvAQ9Dbk
 

Nessun commento:

Posta un commento