Post Fissato In Alto

REGIME DEMOCRATICO 2.0 condito con l'olio di ricino dell'ottimismo

QUANDO SI CALPESTA LA VOLONTA' POPOLARE DI 27.000.000 MILIONI DI ITALIANI, LA DEMOCRAZIA NON ESISTE PIU' ..... SI CHIAMA REGIME DEMOCRATICO, STATO DI POTERE O PEGGIO; DITTATURA.

http://www.beppegrillo.it/…/parlamento/pdf/5G5S_18.03.16.pdf

mercoledì 20 aprile 2016

Virginia Raggi: Agorà


Virginia è la conferma, nel tempo, che il metodo di selezione dei 5 stelle, in buona percentuale, funziona alla grande (nulla è perfetto, tutto è perfettibile)..... Come diceva Gianroberto (riassumo a memoria) "la scuola di politica del movimento è il vissuto da cittadino" .... Concordo.  ….Solo chi vive sulle proprie spalle il disagio quotidiano, ed è libero da dottrine imposte, ha le capacità per dare risposte efficaci alla soluzione dei problemi, premessa una profonda passione politica ...... Chi pensa con una scuola di formazione politica teorica, di sfornare amministratori capaci, e interessati al bene comune, sbaglia di grosso. Gli esempi sono sotto gli occhi di tutti. ........ I migliori politici che si vanno formando all'interno delle istituzioni sono quelli del M5S. Persi per la strada i furbetti della lista (come scrive Dario Fo) “bisogna rendersi conto che fra quei giovani decisi a rifiutare l’inganno e l’ipocrisia si sono infilati anche dei mistificatori, pronti, dopo essere stati eletti, a passare armi e bagagli nel gruppo dei politicanti, maestri dell’arraffo”
La scuola di politica del PD, dove Renzi tiene i suoi monologhi di indottrinamento, è uno strumento obsoleto e controproducente per la democrazia del paese. La “prassi” politica delle lezioni del PD, deforma la realtà e racconta storie vecchie infilate dentro materie di applicazione amministrativa, con il preciso intento di ideologizzazione metodica dell’allievo. Roba superata. I vecchi saggi dicevano “la miglior scuola è la vita” che deve però, essere preceduta da una formazione di cultura generale o specifica di base.
Oggi giorno la complessità della vita di governo di una grande città, non si addice a un cittadino non scolarizzato. Tutto il mio rispetto per le persone costrette per estrazione sociale in condizioni svantaggiate di partenza. Ognuno di Noi deve, per il bene della comunità, essere consapevole delle proprie capacità e dei propri limiti. Per cui, non un sindaco, ma magari un ottimo consigliere comunale.


Grazie Virginia ..... e Grazie ai Romani de Roma che ti hanno votato ........Auguroni .... e vinca la migliore ... cioè … Virginia Raggi

 https://www.youtube.com/watch?v=vpSmw3Kk3ps


Nessun commento:

Posta un commento