Post Fissato In Alto

REGIME DEMOCRATICO 2.0 condito con l'olio di ricino dell'ottimismo

QUANDO SI CALPESTA LA VOLONTA' POPOLARE DI 27.000.000 MILIONI DI ITALIANI, LA DEMOCRAZIA NON ESISTE PIU' ..... SI CHIAMA REGIME DEMOCRATICO, STATO DI POTERE O PEGGIO; DITTATURA.

http://www.beppegrillo.it/…/parlamento/pdf/5G5S_18.03.16.pdf

lunedì 14 dicembre 2015

Casa Gruber Bilderberg


Minimizzare, travisare, ridimensionare, ridurre, limitare …… queste le parole chiave del filo conduttore dell’invito di Di Maio, in casa Gruber Bilderberg. Sparring partner quel volpone navigato di Mieli. Salvare l’immagine della Ministra e della famiglia Boschi, disinformando con una operazione al ribasso, con una deresponsabilizzazione del coinvolgimento sull’accaduto, è la mission odierna, dei due potenti esponenti dei media d’indirizzo del consenso d’opinione pubblica. …… Quando un compare rischia in credibilità, ecco che allora, la solidarietà d’appartenenza sociale, manifesta la sua vera identità. Amiconi interessati nel circuire, con forzati riposizionamenti, il portavoce irriverente e dissenziente molto antigovernativo, dell’opposta visione. Pronti a tirar fuori gli artigli in soccorso dei pari grado, quando la situazione si complica, demolitori di professione, di tutto ciò che suona diverso dal loro violino.
Voto di gradimento : …….. Pessimo.     

Che dire, poi, della “casualità” non casuale di quella’immagine in sovrapposizione di un minuscolo Di Maio sul quale troneggia la gigantografia inquietante, dal sorrissetto glaciale, della Ministra sette bellezze …….. Orwell non avrebbe scelto miglior scenografia e miglior posizionamento di telecamera. Questa filo governalità, si ripete al di la delle persone che si prostrano alla parte. Oggi loro, precedentemente altri, domani nuovi asservitori pronti all’uso, per conferire ulteriore autonomia al sistema.   
Ma perché non lasciano agli esseri umani l’autodeterminazione propria ?..... E’ così bella la casualità del mondo frattale. Lasciateci in pace, mollate l’osso.












Nessun commento:

Posta un commento