Post Fissato In Alto

REGIME DEMOCRATICO 2.0 condito con l'olio di ricino dell'ottimismo

QUANDO SI CALPESTA LA VOLONTA' POPOLARE DI 27.000.000 MILIONI DI ITALIANI, LA DEMOCRAZIA NON ESISTE PIU' ..... SI CHIAMA REGIME DEMOCRATICO, STATO DI POTERE O PEGGIO; DITTATURA.

http://www.beppegrillo.it/…/parlamento/pdf/5G5S_18.03.16.pdf

domenica 18 gennaio 2015

……….. ? FOR PRESIDENT


(Nel giornalismo politico, che ha i requisiti adatti per diventare presidente)
Quante sono le probabilità che il futuro presidente della Repubblica, sia il Presidente di tutti gli Italiani ? ….....Domanda retorica direte …… esatto  ….più che retorica !!!, …. Infatti, il prossimo signore/signora del colle, avrà sicuramente una caratteristica, non sarà il Presidente del disinteresse. …….. Sempre più palesata, a convincere l’opinione pubblica, attraverso  l’informazione e gli opinion-leader, esposti in bella mostra politico-culturale, l’Opa Berlusconiana sul Quirinale. ….. Voglio zampettare nel teatro dell’assurdo …….  Arriverà  una richiesta di grazia ufficiale, anticipata, pre inizio votazioni in seduta comune ? …..Forse No !! Sarebbe troppo. 
Sorvolando alti, per non sentire l’olezzo, di questa ennesima sporca trattativa, spingo avanti la cloche e ci tuffiamo in picchiata, giù !!!....  in quelli che sarebbero i miei papabili alla prima carica dello stato.  Due nomi, una garanzia.  Donna Lei e Uomo Lui. …..Un Lui, stretto forte nel cuore degli italiani onesti, per il suo passato civico e civile, per le sue battaglie, per il suo allontanamento da incarichi “delicati”, un gentil’uomo, retto ed esperto conoscitore di malefatte italiane, entrato nel borsino dei candidabili, con la prima successione a Napolitano,  ……….  Ferdinando Imposimato,
La mia signora presidente, la mia Lei invece, è una donna di cultura internazionale, fuori dai circuiti della comunicazione di massa, sporadiche le sue apparizioni sempre preziose,  titolare della cattedra di Scienze Politiche alla Columbia University di New York, che insegna ai suoi allievi, la storia e i perché della democrazia, sempre pronta a farsi delle domande, senza certezze certe, qualità rara, nell’era degli spocchiosi tuttologi d’opinione. Pro elezione Rodotà presidente e sottoscrittrice del documento “ Verso la svolta autoritaria”  …………. Nadia Urbinati ……
Credo che il frutto, della consapevolezza popolare,  per l’elezione di una Lei al Quirinale, sia maturo, …… lo coglieranno ? …..Mah !!!.....speriamo.
PS: Non tutte sono meritevoli e possono aspirare a tale incarico  ……….. par condicio.


Nessun commento:

Posta un commento