Post Fissato In Alto

REGIME DEMOCRATICO 2.0 condito con l'olio di ricino dell'ottimismo

QUANDO SI CALPESTA LA VOLONTA' POPOLARE DI 27.000.000 MILIONI DI ITALIANI, LA DEMOCRAZIA NON ESISTE PIU' ..... SI CHIAMA REGIME DEMOCRATICO, STATO DI POTERE O PEGGIO; DITTATURA.

http://www.beppegrillo.it/…/parlamento/pdf/5G5S_18.03.16.pdf

domenica 7 dicembre 2014

SVANITA LA “GUERRA LAMPO” – SFUMATO IL “TUTTI A CASA” ?



(chiuso nel cassetto, scritto in quel di settembre, tra le tante votazione per i membri della corte costituzionale)  
  
Analizzando il cammino fatto fino a oggi :
Andare contro tutto e tutti, dichiarandolo apertamente, offriva due possibili reazioni “reali”
- consenso sufficiente e vincente
- consenso alto ma insufficiente a vincere

Nel primo caso, come vincenti, avremmo inciso con determinazione nel cambiamento di questo stato, nonostante l’impreparazione, ci saremmo attrezzati con le giuste collaborazioni e piano piano avremmo “tentato” di raggiungere il nostri obiettivi, di legalizzazione, equità, trasparenza, sostenibilità e tutti i nostri punti di programma insieme a quanto più di buon senso a favore di noi cittadini ………… lasciatemi sognare …… che bella italia sarebbe stata. 
Preciso il “tentato”, perché le reazioni del sistema di potere internazionale sarebbero state forti e imprevedibili …….. ricordate il recente referendum scozzese, ….lì, …..hanno messo in campo tutte le loro armi di dissuasione di massa, …..hanno chiuso gli scozzesi dentro un ristretto recinto mediatico e li hanno strapazzati per benino, fino allo sfinimento, con previsioni di catastrofi inenarrabili ……. brucerete nelle fiamme dell’inferno, sarete isolati economicamente, non saprete a chi vendere le vostre risorse del mare del nord, non ha  fatto mancare il suo anatema anche sua maestà “attenti a come votate”, una subdola minaccia che prospettava rivendicazioni temibili.

Nel secondo caso (consenso alto ma insufficiente a vincere), …. i “tutti nazionali” di cui sopra, si sono ovviamente rivoltati (tutti) contro di noi, (era prevedibile) la “guerra lampo non è riuscita e la frustrazione insieme alla scarsa incisività della nostra opposizione parcheggiata è evidente, insieme alla perdita di consenso.

Ora, persa la guerra lampo, svanito il “tutti a casa” dobbiamo cambiare strategia, adattandoci “in parte” alla situazione paese che conosciamo e capire come fare per uscire da questa empasse, che rischia di rendere inefficace gran parte del nostro lavoro. Renzi, ha clonato sapientemente e moderatamente i nostri impulsi di cambiamento e ci sta mettendo all’angolo, insieme ai suoi compagni di merende. 

Il motivo della mancata piena vittoria è facilmente intuibile, conoscendo gli italiani, abbiamo comunicato la voglia di mettere a ferro e fuoco l’istituzione stato, questo non doveva succedere, un grande errore che personalmente imputo anche a Beppe, …. ok
trasmettere indignazione, irruenza, rabbia e vigore, …   però sempre in modo attento e calibrato …… il confine tra esuberanza e rivoluzione e molto sottile …..  in italia per avere consenso devi comunque essere moderato. L’importante è essere moderatamente rivoluzionari,  moderatamente anarchici,  moderatamente liberali,   moderatamente di sinistra ….. moderatamente di destra ….. ecc…..ecc…..
Non dimentichiamo che è necessario costruire un intreccio di relazioni internazionali, ovvero dei partner, che evitino l’isolamento economico, di inter-relazione e di interscambio. Esempio paesi del sud del mediterraneo, del sud America e anche stati dell’est, perché no !!! …. evitando americani, anglosassoni  e la loro forma di capitalismo malato.       

A questo punto qualche compromesso è inevitabile, ben venga la negoziazione trasparente per la corte costituzionale, anche per ristabilire posizioni istituzionali sottratte in precedenza, non come scambio di poltrone, ma come inserimento di personalità più vicine al nostro modo di intendere la politica e le scelte sociali.
Con un pizzico di astuzia ….. legare il somaro dove vuole il padrone …… per far del bene agli italiani, devi essere italiano, …. devi  prenderli un po in giro, raggirarli per il loro bene.
Quante volte ci siamo detti che la restituzione del finanziamento, i famosi 42 milioni, dovevano essere, un’arma letale, travolgente per il sistema, eppure non è bastato neanche quel gesto di grandissima onestà, non solo intellettuale..  

Concludendo …..serve una nuova strategia un nuovo grido di battaglia:
MODERATAMENTE  MODERATI

PS : se sei moderatamente moderato, non sei moderato del tutto, allora sei un moderatamente rivoluzionario, ......... e questo piace tantissimo, rassicura …. valli a capire sti italiani …boh !!!       



Nessun commento:

Posta un commento